23/03/15

Cosmoprof .. ok, ma i campioncini???

Sto elaborando un pensiero post cosmoprof … eh? Io ? pensiero?
Ebbene si
Questo pensiero mi nasce dai commenti sotto il video in cui mostro le cosine ricevute al cosmoprof in cui “giustamente” le ragazze dicono “eh ma a noi i campioncini non li hanno dati, con quello che costa il biglietto”.
Lo capisco
MA
Secondo me, il cosmoprof non è una fiera per “ semplici spettatori” …
O meglio ..spettatori si, ma per “guardare”, non per ricevere.
Perché si è appassionati ..
Spendere 20/30/40 euro per avere dei campioni secondo me non ha senso
Basta mettersi un attimo dalla parte di chi gestisce lo stand, che spende migliaia di euro per portare li roba, staff, materiale pubblicitario .. lo fanno per trovare rivenditori, pubblicità, business, centri estetici, PROFESSIONISTI DEL MESTIERE …  
Non lo fanno per farsi conoscere dal “pubblico”, ma da chi poi acquisterà il loro prodotto per poi rivenderlo, al pubblico.
È lo step prima.
Il campioncino io me lo aspetto da Sephora, in erboristeria, dalla parrucchiera di fiducia che magari mi fa provare a casa uno shampo e un trattamento che poi io avrò voglia di comprare …
È la commessa della profumeria, l’erborista, che mi deve presentare il prodotto, farmi incuriosire, darmi il campione affinchè io torni poi a comprare una full size … non la ragazza dello stand cosmoprof.
Forse sono un po’ dura in questo pensiero … ma se io non avessi un blog, non avessi un biglietto gratuito, non spenderei i soldi per l ingresso al cosmoprof ..andrei a farmi un giro gratis in 4 5 profumerie del centro, per vedere le novità … lo ammetto!
Diverso è poi se invece si vuole “comprare”, allora si … essie, o.p.i., bbcreamitalia e moltissimi stand avevano cosine in vendita a prezzi di fiera, scontati …
Siete appassionate di unghie, lo fate per mestiere, le fate a casa a voi e alle amiche? Allora si, andate e fate il pieno, perché c’è di tutto, a prezzi buoni …
Ma per il “campione”, amiche mie, mi sa che il cosmoprof è il psoto sbagliato ..meglio trovare profumiera o erborista di fiducia.
Fine del pensiero di oggi.

Nessun commento:

Posta un commento