03/05/13

Celi good - pasto pronto senza glutine


Ieri sera ho girato un videino in cui faccio vedere come preparo la pasta adatta ai celiachi di "Celi Good" … ma non essendo una esperta del tema ho pensato fosse comunque utile "copiare" qui le informazioni che avevo ricevuto ..così copio il link nell'info box … e ci sono info "attendibili" :)
   **********************************************************************
Sono tante le persone celiache, ma tante anche quelle sensibili al glutine (che presentano sintomi simili a quelli della celiachia e dell'allergia al grano senza essere affetti da nessuna delle due patologie) e molti quelli che scelgono volontariamente di adottare uno stile di vita senza glutine.

Il glutine è una proteina presente in alcuni cereali quali frumento, avena, orzo, segale, farro, kamut, spelta e triticale. Il valore nutrizionale del glutine è molto scarso. La funzione principale svolta da questa proteina, infatti, è quella di "collante", ossia di tenere insieme la farina di grano per consentirne la panificazione.

La celiachia, quindi, è una malattia autoimmune provocata dal glutine ed anche da una certa predisposizione genetica ed è una delle malattie croniche più diffuse al mondo. L'unica terapia riconosciuta è una rigorosa alimentazione a base di cibi senza glutine per tutta la vita.

La sensibilità al glutine è, invece, una forma di intolleranza, anche temporanea, dell'organismo nei confronti del glutine. Non coinvolge, come la celiachia, il sistema immunitario, ma scatena comunque una serie di sintomi quali il mal di testa, la stanchezza cronica, i dolori muscolari, la nausea e l'irritazione intestinale. La cura è sempre una rigorosa dieta senza glutine, grazie alla quale in molti casi la sintomatologia scompare in via definitiva.

E poi come dicevo prima, ci sono coloro che scelgono uno stile di vita senza glutine: i cibi senza glutine sono più ricchi e digeribili rispetto a quelli tradizionali.

La pasta di mais e quella di riso hanno le stesse calorie di quella di grano duro ma sono più digeribili ( il nostro stomaco ci impiega un’ora in meno a digerire la pasta senza glutine).

La risposta glicemica della pasta di mais e di riso è più prolungata rispetto a quella di grano duro.

La pasta senza glutine provoca minore fermentazione intestinale rispetto a quella con glutine.

 Info Celi Good:

 In risposta a tutto ciò ecco che nasce l’idea di realizzare un prodotto nuovo sul mercato: ossia una linea di primi piatti disidratati senza glutine per celiaci e Non.

Il processo di essiccazione, disidratazione e liofilizzazione permette di conservare il prodotto a temperatura ambiente (No Frigo) in modo naturale e senza compromettere la genuinità degli ingredienti.

Sono cibi pratici per mangiare, destinati a chi manca il tempo, le capacità culinarie, la voglia o tutte e tre insieme!
Ideali per tutti: genitori, coppie, lavoratori e single, studenti.
Ideale in ogni situazione: in ufficio, a casa, in campeggio, in barca. In qualsiasi situazione basta semplicemente prendere una bustina e mettersela in borsa e via (pranzo e cena assicurati).

 Il procedimento è semplicissimo:

 1)      Versare il contenuto di una busta in 250/300 ml di acqua fredda dentro un qualsiasi contenitore. Per due buste ovviamente ci vogliono 500/600 ml di acqua fredda. (leggere istruzioni sulla confezione).

2)      Dare una breve mescolata e accertarsi che la pasta sia ricoperta d’acqua secondo le dosi indicate. Cuocere in microonde per 8 min a 750 W.

3)      Mangiare. Se si desidera aggiungere olio e/o formaggio.


Il prodotto volendo puo’ essere cotto anche in padella, ma noi consigliamo come prima scelta il microonde perché in padella sono troppe le variabili che possono influire: come ad esempio la fiamma, la scelta di mettere o meno il coperchio ecc. Invece in microonde il calore si espande per induzione e quindi abbiamo una cottura più omogenea e sicura per la cottura della pasta. Poi ovviamente ognuno sceglie la cottura che preferisce in base anche alle esigenze del momento, a dove si trova ecc..

Questi sono i link della nostra pagine fb http://www.facebook.com/pages/­CELI-GOOD/130079837168519 e del nostro sito in costruzione http://www.gdpdistribuzione.­com/
. E se qualcuno ha delle domande specifiche puo’ scrivere direttamente su facebook
.



Nessun commento:

Posta un commento