03/07/14

torta fredda ricotta yogurt cocco e goccine di cioccolato

Ogni tanto mi viene voglia di dolci e ricette nuove. Ovviamente da rivisitare perché la panna non la voglio usare, le uova ..poche, il burro MEGLIO LA MORTE, lo zucchero è sempre troppo … quindi leggo 10 ricette, le sommo, levo gli ingredienti che non mi piacciono, elimino le procedure difficili (tipo “montare a neve” ) e mi butto
A sto giro volevo una cheescake al cocco e gocciole senza però ingredienti della cheescake (compre la COLLA DI PESCE che quando ho visto di cosa è fatta mi veniva da vomitare)
È venuta fuori una roba buona ma buona buona
Vi dirò la verità, appena assaggiata >>> NO bocciata .. il giorno dopo invece la cremina si era bella compattata ed è buonissssimaaaaa
La foto che vedete è della torta dopo 3 ore, la cremina non si era ancora compattata, domani vi aggiungo una foto aggiornata
Procedimento
Sbriciolate nel mixer 250 gr di biscotti digestive e nel frattempo mettete a sciogliere a bagnomaria 80 gr di burro


Mettete tutto in una ciotola, mischiate per bene poi mettere tutto nello stampo e livellate con un cucchiaio o quello che volete

Mettete il tutto sul ripiano basso del frigo per almeno mezzora
Prendete un cucchiaino di agar agar e mettetelo in un pochino di latte freddo
Nel frattempo mettete nel mixer (o utilizzate il frullino con le fruste) 1 conf di ricotta, due yogurt bianchi o di cocco, 1 cucchiaio di zucchero a velo e le gocciole di cioccolato ad occhio






Dopodichè prendete l agar agar e scaldatelo per un po’ a bagnomaria, a 40 gradi si rapprende, ve ne accorgerete perché diventa denso

Aggiungetelo alla pappetta, mettete la pappetta sulla base di biscotto, mettete in frigo, dimenticatevene per 12 ore e buon appetito



Ovviamente al prossimo giro la si potrebbe provare ai frutti di bosco, al caffè .. come volete voi J

ciaooo

Nessun commento:

Posta un commento