26/03/13

ogni riccio un capriccio?


Ogni riccio un capriccio? I boccoletti sono tendenzialmente o amati o odiati … ci sono lisce che li adorano e cercano in tutti modi di arricciare i capelli, ricce disperate che passano ore della loro vita armate di spazzola phon e piastra tentando - spesso inutilmente - di avere una testa liscia e ordinata
Ci sono poi quelle come me, le "ricce contente del proprio riccio", che quando stirano i capelli si vedono la testa piatta e che sono orgogliose della loro criniera leonina
Qualche accorgimento e tecnica SPECIALE però ci va, perché i capelli ricci richiedono "tecniche" e "strumenti" adeguati!
Partiamo dal lavaggio
Shampoo
Ce n'è per tutti i gusti. Io mi trovo molto bene sia con alcuni Shampoo "Ecobio", naturali, che con prodotti di profumeria o da salone. Personalmente li preferisco profumati e corposi, a volte la mia cute è un po’ birichina e mi piace utilizzare prodotti che mi diano la possibilità di massaggiare a fondo
Cerco di non utilizzare troppo prodotto ma di miscelarlo con dell'acqua
(lavera Shampoo alla Rosa)
G Cube Shampo Rolling Curls - profumerie Idea Bellezza - 


Balsamo e Maschera
Per me due prodotti assolutamente INDISPENSABILI per districare la mia massa. Li uso in alternanza, anche qui spazio abbastanza .. Ma devono essere molto molo molto districanti anche perché il pettine lo uso poco (li districo soprattutto con le dita) e i nodi da sciogliere sono spesso parecchio ostici!!!
Se possibile (quando ad esempio lavo i capelli "nella vasca") lascio in posa il prodotto anche per 15/30 minuti prima di risciacquarli, allungando il prodotto con un po’ d'acqua, massaggiandolo, o aggiungendone laddove sento più nodi, la differenza si sente, eccome!
Balsamo Di Luca Milano

Balsamo concentrato attivo Biofficina Toscana
Maschera Mirage La Compagnia del Colore 



Lo styling
Qui si apre un mondo! Ognuna di noi ha le proprie preferenze, io cerco di provare un po’ di tutto e sono alla continua ricerca di novità.
Ultimamente io mi sto trovando molto bene con queste accoppiate:
Gel d'aloe sulle lunghezze e olio sulle punte, per un riccio più strutturato


Spuma, per una tenuta strong

Olio non Olio per un riccio morbidissimo e iper profumato (prodotto appena arrivato a casa mia ma già adorato, profumatisssssssimo)
Oil non oil G Cube - profumerie Ideabellezza - 

Il phon poi, rigorosamente con diffusore … solo alla fine lo uso "libero", per asciugare alla perfezioni le radici più "nascoste"
Questa è ovviamente la routine invernale .. D'estate ci sarà qualche accorgimento in più, ma di questo parleremo non appena il freddo abbandonerà il nord Italia ed avrò modo di esporre finalmente pelle e capelli al sole :)


2 commenti:

  1. Ma lo sai che da quando ti ho seguita ho iniziato ad adorare i miei ricci e a curarli con gli strumenti appositi??prima li odiavo e cercavo di stirarli il piu possibile ogni giorno,ero piccola =S ora sono davvero rinati a furia di impacchi,oli,balsamo tenuto più a lungo e shampi bio! grazie..<3

    RispondiElimina
  2. Ciao ^^ sono una tua nuova follower ^^ Adoro il balsamo della biofficina toscana *.* se ti va, passa da me http://twinklenature.blogspot.it/ blog sulla cosmesi ecobio ^^ a presto :D

    RispondiElimina