11/01/11

SAPONE NERO - HAMMAM



Ciao!
La scorsa settimana ho sfruttato un regalo di Natale (che in realtà avevo fatto io ) e sono andata all’Hammam qui a Torino. (torinesi se volete info su prezzi e opinioni, chiedete pure). Premetto con il dire che io sono sempre stata in centri termali, e mai in un hammam vero e proprio,c he li per li mi è sembrato piuttosto piccolo in effetti! Beh, per farla breve ..sosta nel tiepidarium , poi calidarium (che sarebbe il bagno turco in se e per se) … poi esci, boccette e splashete, giretto nel sapone nero. Il sapone nero, a base do olio di oliva, ha una consistenza gelatinosa mollicciosa, va spalmato sul corpo con un massaggio e va lasciato in posa dieci minuti. Dopodiché, boccetta calda, ci si sciacqua, si rientra nella sauna e si passa il guanto keffa. Risultato?pelle liscissima, a me ha aiutato molto perché ho i peletti schifosetti che spesso rimangono sotto pelle. Sono corsa immediatamente a comprarmi il sapone nero (il guantino me lo sono tenuto ) (pagandolo due volte, ma questa è un’altra storia) e ho rifatto (dopo una sola settimana, ERRORE) IL TRATTAmento in palestra .. sono fortunata perché abbiamo un piccolo bagno turco. Vi metto un link che spiega alcune cose ..ad esempio lola (del famoso forum di lola) dice che fa male fare un impacco con il sapone ..altre ragazze che si può usare un qualsiasi altro sapone, più delicato magari, e un guanto di tipo diverso perché il keffa è aggressivo … a me il trattamento piace e ho la pelle delle gambe e delle braccia non estremamente sensibile quindi mi ci trovo bene …e voi??che ne pensate?
A presto video, così vi faccio vedere tutto per benino.ciaooooo


http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=28756

Nessun commento:

Posta un commento