08/02/12

ALIDA e il dramma della LAVATRICE


Post di oggi. Potrei raccontarvi della mia risoluzione del giorno. Risparmiare ALMENO 500 euro al mese (salvo imprevisti quali amministratore o week end a Ibiza che , voglio dire, sono priorità, c'è poco da fare) .. Così che quando arriverò ad avere 20 000 euro da parte (fra hem … mille anni se andiamo avanti così) … ne prelverò 6/7 mila e mi rifarò il bagno. Si perché dovete sapere che 4 anni fa, qd ho acquistato la mia home sweet home, non ho rifatto il bagno. I proprietari precedenti l'avevano rifatto pochi anni prima di vendere a me la casa (una storiaccia quei due tra l'altro, stendiamo un velo pietoso) e "ai tempi" decidemmo di non rifarlo. GROSSO GROSSO errore. Perché il mio bagno non mi piace e perché il non aver rifatto il bagno mi COSTRINGE - ma le cose potrebbero cambiare - a tenere la lavatrice sul balcone. Dunque. Considerate che dopo 6 mesi (ve l'ho detto nel video) soli che vivevo li …sono riuscita a far congelare la lavatrice e l'ho buttata. Si perché a Torino d'inverno fa un POCHINO freddo. Beh. Quest'anno, TERRORIZZATA DALLE PREVISIONI, ho chiamato l OMINO DELLA LAVATRICE per farmela staccare. La settimana scorsa arriva l'omino della lavatrice che me la stacca… ma sommariamente (come ho scoperto ieri ..)!! Si perché nel gelo precedente si era rotta la. .. Va beh per farla breve io ero tranquilla convinta che la lavatrice fosse staccata, e che così sarebbe rimasta fino allA FINE DELL'ERA GLACIALE. E invece NO!
Meno male ieri sera invece che andare in palestra sono andata in casa …perchè arrivata in cortile mi sono resa conto che dal balcone colava acqua. Dal MIO balcone. Beh. La lavatrice evidentemente non era stata staccata bene ..perchè a causa del gelo/disgelo, mi è saltata una elettrovalvola, DI NUOVO, e dal tubo usciva acqua. MA CHE PALLLELEEEEEEE. Ovviamente ho coinvolto tutto il palazzo, chiamato mezzo mondo, avvisato la protezione civile .. L'omino è arrivato alle 20 (dopo due ore di panico in cui io monitoravo la perdita ogni 18 secondi) ma prima era arrivato il fidanz che aveva già tamponato la situazione… mh. Ora la lavatrice è pare DEFINITIVAMENTE Staccata.. HO FATTO COLARE LITRI E litri di acqua (ora ghiaccio) sul balcone dei miei vicini polacchi (che nn hanno ben capito le mie spiegazioni quindi mal che vada farò la finta tonta hihihi ...ma va beh) ..e così è come si presente la mia "zona lavanderia" adesso. CHE SCHIFO. Che vita stressanteeee! Ora vediamo .. Cerco di trascinare la lavatrice in bagno (sempre a fine era glaciale) e di fare come le nonne, che LA attaccavano alla vasca e scaricavano nel CESSO. Uffffiii voglio una casa nuovaaaaaaaaaaaaaaa

5 commenti:

  1. Magari chissà in un futuro non molto lontano si prospetterà all'orizzonete un matrimonio o una convivenza, una buona scusa per cambiare casa!

    RispondiElimina
  2. oh mamma mia... in effetti continuare a tenerla fuori non è il massimo! povera ti capisco... oltra al fatto di doverti subire un bagno che non ti piace, pure la beffa della lavatrice congelata. Spero che tu vinca al superenalotto, così potrai rifarti il bagno subito e vivere serena! :P

    RispondiElimina
  3. Ciao Ali! pensa che a casa mia s'è congelato il tubo di scarico (passa all'esterno della casa), ma la lavatrice è in una stanzetta apposita, senza riscaldamento però e quindi c'è un freddo polare, però s'è gelato comunque! Domenica mia mamma voleva lavare una quintalata di vestiti e quella s'è boccata, non scaricava più! mio padre ha staccato i tubi e l'abbiamo fatta scaricare nei secchi -.- è una bella rottura questo freddo, voglio la primavera e poi l'estateeeee!

    RispondiElimina
  4. Che strazio questa storia della lavatrice... avevo seguito le vicissitudini nel tuo video!
    Ecco il link del canale su youtube di pilates che mi avevi chiesto:
    Pilates

    The Life After

    RispondiElimina
  5. SE CLICCO SU PILATES NON VIENE FUORI NIENTE :(

    RispondiElimina